mercoledì 10 agosto 2022, ore
HOME
IL PARERE - Anellucci: "Dybala? In Italia se lo può permettere solo l’Inter"
04.07.2022 20:10

Durante la trasmissione "A Tutto Mercato", su Tuttomercatoweb Radio è intervenuto l’agente Claudio Anellucci.

 

Su Dybala che idea si è fatto?
“Io credo che in Italia per quanto riguarda la parte dello stipendio del calciatore ci possa arrivare solo l’Inter. Non vedo la possibilità Milan perché deve rinnovare Leao, alzare lo stipendio di Theo Hernandez e hanno perso Kessie proprio per non rinnovare con un ingaggio alto. Sugli altri club mi sembra molto dura per questa questione, anche se la Roma da uno stipendio alto a Pellegrini. Poi nel mercato può comunque succedere di tutto”.

 

Sulla questione Leao invece?
“È una situazione molto complicata. Leao si è avvalso di un altro legale da un punto di vista contrattuale ma da un punto di vista manageriale sarà sempre Mendes e trattare con lui non è mai semplice”.

 

De Sanctis ha parlato del sogno Cavani a Salerno, secondo lei che può succedere? C’è una possibilità al Monza per l'uruguaiano?
“Io voglio fare un grande in bocca al lupo a De Sanctis che è un caro amico e che non si troverà in una situazione semplice, con una Serie A molto complicata dove ripetersi. Il Presidente Iervolino può sognare ma comunque nel mercato poi servono i soldi e solo lui sa la possibilità di spesa del proprio club. Sul Monza vi dico di stare attenti perchè so che il presidente vuole fare due colpi molto molto importanti. Cavani è un calciatore dell’87 ma che sta molto bene. Dipende tutto dalla volontà del ragazzo che alla fine conta di più. Se fosse per me andrei subito , domani mattina, a contrattare con il Monza. Basta pensare che la squadra biancorossa ha preso Pessina da una bottega molto chiara e ricordiamoci che, è sì una neopromossa, ma con un presidente che ha poco di neopromosso e un direttore che è una vecchia volpe”.

 

Cavani può fare ancora la differenza? Di Maria anche?
“Ti rispondo con una provocazione dicendo che la fa Ibrahimovic che è più grande di Edinson. Penso che abbia ancora 2-3 stagioni ad alto livello perché ha avuto problemi solo quest'anno, anche vedendo il livello del campionato italiano. Sicuramente può fare la differenza anche Di Maria”.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>