lunedì 28 novembre 2022, ore
HOME
RNC - Chiariello: "Vedo l'Inter fuori dalla lotta Scudetto"
03.10.2022 18:05

A Radio Napoli Centrale, nel corso di Un Calcio alla Radio Umberto Chiariello, è intervenuto con il suo editoriale: "Si è chiusa un’altra giornata di campionato, manca solo l’Udinese tra le squadre di testa. Andando a guardare la classifica provvisoria del campionato, in attesa della chiusura del turno, c’è una situazione dove le previsioni -se volessimo fare come si fa con la tombola mischiando i bussolotti – tutto sommato ci accorgiamo di non aver detto cose sbagliate. Al primo posto Napoli e Atalanta, seguono Lazio e Milan, ancora Udinese e Roma, staccata c’è la Juventus. Strano, però, che non ci sia l’Inter tra le prime 7. Poi ci sono Torino e Fiorentina che, dopo l’Inter, è la più deludente di tutte. Ad inizio stagione ho pronosticato le prime 11 che conosciamo già, le 8 sorelle attuali comprensive di Atalanta e Fiorentina, la Juve, il Napoli, le romane e le milanesi e bisogna aggiungere 3 squadre di media classifica: Torino, Sassuolo e Udinese. La 12° pensavo potesse essere la Salernitana, mi aveva illuso il 4-0 alla Sampdoria, che intanto ha cambiato l’allenatore ed è franata. Vedremo se D’Aversa saprà fare il miracolo. Ce n’è un’altra che l’anno scorso è entrata tra le prime 10, il Verona che dovrà lottare per non retrocedere. Il Monza che sembrava la squadra materasso non era così male perché Galliani il calcio lo sa fare, i calciatori li sa prendere, Palladino è stata una scommessa ed hanno vinto contro Juventus e Sampdoria. Spezia e Cremonese grandi indiziate per la retrocessione. Ciò che non era prevedibile, dopo 8 partite, tra le 11 in classifica vede le due grandi favorite attardate: Juventus rinviata ad ottobre, il Milan è l’ultima spiaggia, ancora più grave è il discoro per l’Inter. Le chiacchiere, nel calcio, stanno a 0. Il calcio ha un comitato di pietra che è la statistica e la Serie A viene vinta da chi fa non più di 5 sconfitte: può quest’Inter fare 30 partite positive? Non sembra in grado di fare miracoli, è fuori dalla lotta scudetto. Domenica potrebbe essere fuori 2, se la Juve perde a Milano. Questo Napoli è corazzato abbastanza da poter continuare questa corsa? Quello visto con Milan e con Torino ha dato due risposte che sono più di un indizio. Oltre ad avere il centrocampo migliore della Serie A, ha anche dimostrato di avere un’organizzazione difensiva straordinaria. Per Amsterdam mi auguro un pareggio, in omaggio alla statistica, perché interromperebbe una serie di vittorie consecutive e poter ripartire con una nuova serie ".

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>